Arrivano gli Ospiti: 5 Modi per Farli Convivere con il Nostro Cane

2
5883

Happy birthday Yogi, he sure loves the three dog bakerySe gli ospiti sono amanti dei cani (e magari vengono con il loro)

Se i vostri ospiti sono degli amanti dei cani, allora non preoccupatevi. Qualche piccolo accorgimento ed andrà tutto alla perfezione, soprattutto perchè non avrete che da fargli vedere tutti i posti preferiti del vostro piccolo amico per farli andare in visibilio.

Nel caso in cui i vostri ospiti dovessero decidere di portare anche il loro cane a farvi visita, allora – punto primo: uscite da quella porta!

L’eccitamento dato dal dare il benvenuto ad un altro cane è sempre più adatto agli spazi aperti, al guinzaglio ed ad una piccola passeggiata insieme perchè, specialmente se il cane degli ospiti si è mosso in macchina, questi potrebbe essere più che desideroso do muoversi il più possibile.

Quindi, mettete il guinzaglio al vostro cane, uscite per la solita passeggiata e lasciate che i due amici a quattro zampe comincino a familiarizzare mentre voi salutate il vostro ospite facendo due passi.

Una volta a casa, poi, lasciate dello spazio solo per il vostro cane e quello del vostro ospite, magari sistemando le ciotole dell’acqua e del cibo in un’altra stanza. Se il vostro cane, un po’come tutti i bassotti, ha anche la tendenza ad essere geloso dei propri giochi, allora raccoglieteli e metteteli da parte prima dell’arrivo del vostro ospite.

Se gli ospiti non amano i cani

Se il vostro ospite non è un amante dei cani come voi, allora la situazione si fa un po’più complessa. Perchè, sappiatelo fin da subito, state per portarvi in casa qualcuno che noterà tutti i peli sul divano e non mostrerà la vostra stessa felicità davanti ai baci del cane.

Nonostante questo, però, anche una simile visita può trasformarsi in un successo se preparata con il debito anticipo in questo modo:

Primo: Pulite, pulite e poi pulite ancora. Prima o poi noi tutti tendiamo ad abituarci all’odore del cane fino al punto di non sentirlo più – il che non può purtroppo essere lo stesso per chi i cani non li ama come noi.

Secondo: Pulite anche il vostro cane. Un cane ben pulito e ben curato fa sempre un’ottima impressione.

Terzo: Pensate a qualche piano, perchè – se potete fare una lunga passeggiata prima dell’arrivo del vostro ospite, potreste provare a “stancare” il vostro piccolo amico al punto tale dal non lasciargli altra scelta se non quella di un buon sonno ristoratore.

Quarto: Ripassate le regole con il vostro ospite. Chiarite che il cane esce solo al guinzaglio, che non gli si passa da mangiare dal tavolo, che non lo si lascia salire sul divano etc. Se vi vergognate ad elencare le regole all’arrivo del vostro amico, potete provare con qualche occhiataccia quando qualche comportamento si avvicina all’infrazione.

Quinto: Tenete gli occhi aperti. Un non amante dei cani potrebbe lasciare in giro oggetti dannosi o tossici (gomme da masticare, pillole che escono dalla borsetta) per il cane. A voi il compito di evitare disastri!

(Image by Soggydan via Flickr)

 

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO