Via il Cane dal Divano Quando Non Siete in Casa in 3 Mosse

3
15626

Se c’è una cosa che prima o poi tutti i padroni di un bassotto finiscono con lo scoprire è l’incredibile amore che questi simpatici cani hanno per “la comodità” e per quei divani e quelle poltrone sulle quali ci piace stare durante buona parte del tempo che passiamo in casa.

Nonostante sia sempre consigliabile il contrario per evitare inutili litigi con il cane per macchie impreviste o segni da unghiata su stoffe e pelli, molti padroncini di bassotto non disdegnano affatto l’idea di spendere qualche ora di relax sdraiati sul divano con il loro piccolo amico accucciato sui piedi o tra le braccia.

Cane, divano ed il segreto di una buona educazione

Se voi non fate parte di quel tipo di persone appena descritte ed, al contrario, non amate vedere il vostro divano coperto dai peli del vostro cane – il segreto è sempre quello di educare il vostro amico a rispettare le vostre decisioni.

Un “NO!” deciso ogni qual volta il vostro cane tenta di salire sul divano mentre lo fate scendere con le vostre braccia dovrebbe infatti essere più che abbastanza per far capire al cane come il divano sia una zona off limit a patto che:

  • ·         Lo facciate con la costanza necessaria;
  • ·         Non cediate alla tentazione di prenderlo con voi per lasciare che il piacevole calduccio del suo corpo vi faccia addormentare;
  • ·         Non vi limitiate a “buttar giù” dal divano il vostro bassotto facendogli rischiare degli inutili traumi alla sua delicatissima schiena.

Problema:

Il mio cane sa che non deve salire sul divano e, quando io sono in casa, rimane tranquillamente sul pavimento o sulla sua cuccia. Il fatto è che, non appena esco di casa o cambio stanza, lui vede che non ci sono più io a controllare e corre subito a sdraiarsi sui cuscini proibiti! Come faccio a fargli capire che non lo deve fare??

Soluzione:

Il problema in questione è molto comune e può facilmente essere evitato con alcuni piccoli accorgimenti che sapranno senza dubbio insegnare al vostro cane come non salire sul divano.

Se da una parte chi ha il tempo necessario può cercare di abituare il cane a non salire sul divano lasciando bassotto e divano soli nella stessa stanza per intervalli di tempo sempre più lunghi premiando il cane ogni qual volta – al momento del vostro ritorno – questo non si trovi sul cuscino proibito, oggi vi presento altri due metodi di provata efficacia che possono fare al caso vostro.

I)                   Bloccate l’accesso al divano

Non volete che il vostro cane trascorra ore sul divano? Allora impeditegli fisicamente di accedervi. Come? Semplicissimo: prendete due sedie e sistematele, rovesciate, sul cuscino. Questo basterà ad occupare lo spazio che altrimenti sarebbe stato preso dal vostro bassotto.

II)                Usate delle lattine

Se pensate che il vostro piccolo amico possa reggere un po’ di spavento e sorpresa, allora fate così: prendete qualche lattina (vuote, mi raccomando) tipo quelle della Coca-Cola e sistematele a piramide sul cuscino del divano senza preoccuparvi del fatto che possano cadere al primo tocco.

Uscite dalla stanza ed aspettate: non appena il cane tenterà di salire sul divano, sentendo il rumore delle lattine che cadono sul pavimento, scapperà a gambe levate dal cuscino convinto di aver fatto chissà quale disastro.

Ripetete l’esperimento per una settimana di seguito e godetevi il risultato raggiunto: avete salvato il vostro divano.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO